idee-per-la-casa

Le tendenze dell’arredamento 2018 coinvolgono tutti gli ambienti della casa, compreso il bagno, che è la stanza dell’abitazione dedicata al relax.

Rivestimento in bagno

Il rivestimento in bagno è un aspetto fondamentale per dare all’ambiente un proprio stile. Nel 2018 il materiale più di moda è il marmo, scelto per il suo valore e per l’effetto molto scenografico che regala alla stanza. Si predilige anche il gres in marmo; l’importante è dare ampio spazio alla pietra.
Se invece  preferite colorare le pareti, il must del 2018 è l’utilizzo di colori scuri e decisi, che creano un’atmosfera molto particolare in bagno. Nello specifico, sono il nero e i toni di grigio a farla da padrone, magari coordinati con creativi angoli di piastrelle colorate che possono arrivare fino al soffitto.

Arredamento bagno

I complementi d’arredo in un bagno sono pochi ed essenziali. Possono però essere personalizzati in base alla loro funzionalità e al nostro gusto. Ad esempio la doccia è diventato un elemento estremamente personalizzabile. Sicuramente prediletto il piatto a filo pavimento che manda in pensione il classico piatto in ceramica; in merito alla grandezza invece, si opta sempre di più per il doppio soffione al fine di condividere la doccia, ma in piena autonomia!
La rubinetteria diventa satinata, sbaragliando la tendenza al lucido degli ultimi anni. I rubinetti poi vanno abbinati al termoarredo. Per completare bisogna soffermarsi sulla scelta dello specchio, che è assolutamente tondo, in quanto più adattabile anche a bagni di piccole dimensioni.

Dettagli

Nel bagno di tendenza 2018 non può assolutamente mancare l’elemento green. La natura regna anche in questo ambiente, nel quale le piante crescono in modo molto rigoglioso vista l’umidità della stanza. Ampio spazio quindi a piante rampicanti o sospese, facendo attenzione a due fattori fondamentali per la loro crescita e sopravvivenza: evitare di collocarle in prossimità di fonti di calore e studiare un’illuminazione adeguata al loro bisogno di luce.